La musica torna nelle nelle vali piacentine con Summertime in Jazz

"Sono stati mesi difficili e tutti noi abbiamo bisogno di serenità e di riappropriarci di quella cosiddetta normalità che oggi suona come la cosa più preziosa di sempre. La musica aiuta a ristabilire un contatto con la vita, con l’estate e con le bellezze del nostro territorio". Con queste parole gli organizzatori di Summertime in Jazz annunciano, contro ogni previsione, l'avvio della settima edizione della rassegna, nata nel 2014 come appendice estiva del Piacenza Jazz Fest.

NovaraJazz: ai nastri di partenza il programma per l’estate 2020

Durante la conferenza stampa del 9 aprile, in cui si annunciava l’annullamento della XVII edizione di NovaraJazz, i direttori Corrado Beldì e Riccardo Cigolotti l’avevano promesso: se ci fosse stata possibilità, osservando le giuste normative per la sicurezza di tutti, la musica jazz sarebbe tornata a suonare per le vie di Novara già a partire dall’estate 2020.

La XXIV edizione del Premio Massimo Urbani va alla sassofonista Sophia Tomelleri

Grande personalità, eleganza del suono e stile. Con queste parole il sassofonista Nico Gori, presidente di giuria della XXIV edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani di Camerino assieme al pianista Dino Rubino, descrive l’esibizione di Sophia Tomelleri, milanese di 28 anni, sax tenore, vincitrice del prestigioso premio per solisti jazz e, di conseguenza, del Premio Nuovo IMAIE che la vedrà impegnata in un tour di 8 concerti nei 12 mesi successivi. È la prima volta che una strumentista espugna il Premio.

Casa del Jazz Reloaded: torna il grande jazz dal 1° luglio

La musica e lo spettacolo si riaccendono dal 1° luglio al 7 agosto a Casa del Jazz con Stefano Di Battista, Michael League, Omar Sosa, Danilo Rea, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Roberto Gatto, Franco D’Andrea, Enrico Pieranunzi, Paolo Damiani, Peppe Barra, Arisa, Marco Paolini e molti altri. La Fondazione Musica per Roma riparte con una stagione estiva concepita ad hoc per Villa Osio dal nome Casa del Jazz Reloaded che porterà sul palcoscenico i primi concerti nella splendida cornice del parco di Cdj 

AmbriaJazz 2020: "Coltivare Bellezza" con la musica

“Coltivare Bellezza” è il tema scelto dal festival AmbriaJazz per il 2020. "Oggi più che mai - dichiara il direttore artistico Giovanni Busetto - dobbiamo insistere nel portare ristoro alla popolazione: in periodi complicati come questo che stiamo vivendo in cui la crisi sanitaria ed economica sta mettendo in difficoltà molte famiglie, abbiamo bisogno di Bellezza che ci aiuti a sopportare i drammi personali e sociali che ci affliggono.

L'omaggio ai 'grandi' e i giovani talenti: è Ancona Jazz Summer Festival 2020

Si riaccendono i riflettori anche sull'Ancona Jazz Summer Festival, arrivato alla diciassettesima edizione, con quattro concerti alla Mole Vanvitelliana di Ancona, dal 16 al 19 luglio, una sonorizzazione al Canalone della Mole, l'1 agosto, e tre concerti alla Terrazza Moroder: 9, 23 luglio e 15 agosto. Il festival, organizzato dall'associazione Spaziomusica, per l'edizione 2020 ha scelto di valorizzare artisti dell

Pescara Jazz 2020: un respiro di libertà e di rinascita

Sarà “Breath” la parola chiave del Pescara Jazz 2020, in programma dal 9 al 19 luglio. Un respiro dunque, è quello di cui si fa portavoce il festival - il primo a essere stato annunciato - e di cui necessita il settore culturale e musicale italiano. A causa dell’emergenza sanitaria in corso infatti, tutti gli artisti, e i musicisti in particolare, hanno subito un rallentamento se non addirittura un azzeramento della propria attività.

Fano Jazz by the Sea 2020: città e resilienza

La XXVIII edizione di Fano Jazz By The Sea si svolgerà, come da tradizione, dal 24 al 31 luglio. Sarà inevitabilmente un’edizione diversa, rimodulata nel programma e nella logistica alla luce della presente situazione; verranno quindi rispettate tutte le normative anti Covid 19, dalla sanificazione dei luoghi di spettacolo al distanziamento del pubblico, garantendo la sicurezza di artisti, spettatori e di tutto lo staff organizzativo.

Il lavoro della musica: l'ultima parte del programma dei seminari della I-Jazz

Prosegue con altri tre importanti incontri il programma ideato dalla Associazione I-Jazz, con il sostengo del Mibact, dal titolo "Il lavoro della musica", il ciclo di seminari dedicati alle professionalità nell’ambito della musica jazz, musicisti, organizzatori e non solo, durante i quali potranno confrontarsi con esperti e professionisti del settore, per affrontare i vari aspetti legislativi, amministrativi, previdenziali, gestionali dello spettacolo con l’obiettivo di una maggiore consapevolezza di diritti e doveri.

Musicisti Italiani di Jazz: Graziano ancora alla Presidenza, e Taglialatela suo Vice

Il Consiglio Direttivo di MIDJ - Musicisti Italiani di Jazz composto da Simone Graziano, Giovanni Taglialatela, Fabio Giachino, Simona Parrinello, Alessandro Fedrigo, Claudio Fasoli, Marcello Allulli, Claudio Angeleri e Anais Drago, ha eletto come Presidente Simone Graziano, al suo secondo mandato, e come Vicepresidente Gianni Taglialatela.

Pagine

Abbonamento a ITALIAJAZZ RSS