Mercoledì, Giugno 16, 2021 - 20:30
Ingresso: libero

Primo appuntamento, mercoledì 16 giugno, con il pianista Simone Quatrana, vero talento nell’esplorazione delle possibilità espressive del proprio strumento, che naviga tra le possibilità timbriche del pianoforte fondendo tradizione jazzistica afro-americana con le improvvisazioni libere da schemi e stilemi. Un’esecuzione in cui l’improvvisazione gioca un ruolo da protagonista e l’ascoltatore diventa testimone del processo creativo, in una performance mai ripetibile. Nel 2020 Simone Quatrana è stato nominato tra i migliori nuovi talenti del jazz italiano dalla rivista Musica Jazz.

Luogo di spettacolo

Auditorium del Museo Revoltella
via Armando Diaz 27
Trieste (TS)