Paolo Fresu Quintet
Martedì, Agosto 18, 2020 - 20:45
Ingresso: 26,50 € (intero); 11,50 € (ridotto)

I set | ore 20:45

II set | ore 22:30

Non potrebbe avere avvio migliore, anche dal punto di vista simbolico, la serie di concerti in programma nel giardino della sezione sarda della Biblioteca Satta; a inaugurarla, martedì 18 agosto (ore 20.45) sarà infatti colui che nel 1989 ha fondato (insieme alla compianta Antonietta Chironi), e poi diretto per venticinque anni, i Seminari Jazz di Nuoro: Paolo Fresu. Il trombettista sardo ritorna nel capoluogo barbaricino con il suo quintetto, una tra le formazioni più longeve nel panorama del jazz con i suoi trentasei anni di attività; ne fanno parte gli stessi musicisti con cui presero le mosse i corsi di jazz nuoresi, oltre sei lustri fa: Tino Tracanna ai sax, Attilio Zanchi al contrabbasso, Ettore Fioravanti alla batteria e, al pianoforte Roberto Cipelli, che dei Seminari è stato direttore artistico per sei edizioni, dopo aver raccolto il testimone da Paolo Fresu nel 2014, per passarlo poi, proprio quest'anno, a Salvatore Maltana.

Luogo di spettacolo

Biblioteca Sebastiano Satta
via Giorgio Asproni 8
Nuoro (NU)