Giovedì, Novembre 12, 2020 - 17:30
Ingresso: libero

Il volume “La storia del Jazz”, con prefazione di Pupi Avati, racconta oltre un secolo di musica, dalle “radici” fino alla contemporaneità, attraverso personaggi, stili, tecnologie. La novità di questo lavoro sta nell’affiancare nella trattazione in modo organico Stati Uniti, Europa e Italia, mostrando in parallelo come il linguaggio jazzistico, nato in Nordamerica si sia radicato e modificato sulle due sponde dell’Atlantico. Lo spazio per le vicende europee ed italiane è, infatti, presente in modo caratterizzante, con una sezione interamente dedicata alle scene del jazz continentale, dalla Scandinavia al Mediterraneo.

Luogo di spettacolo

Biblioteca delle Oblate
Biblioteca delle Oblate, via dell'Oriuolo 26
Firenze (FI)