C’mon Tigre
Sabato, Ottobre 5, 2019 - 18:30
Ingresso: 15 €

Jacopo Ferrazza Trio | ore 18:30
Auditorium Santa Caterina, Foligno
Jacopo Ferrazza (contrabbasso), Stefano Carbonelli (chitarra), Valerio Vantaggio (batteria)
Il suo primo album per CAM JAZZ, intitolato Rebirth, ha visto l’affermazione di uno dei più interessanti giovani bassisti/compositori del panorama europeo. Ora Jacopo Ferrazza, nuovamente affiancato dal chitarrista Stefano Carbonelli e dal batterista Valerio Vantaggio, dimostra il suo valore artistico con una nuova serie di composizioni originali riunite sotto il titolo di “Theater”. La musica spazia da un jazz moderatamente convenzionale a strutture più formali che riportano ad aspetti della scrittura classica per trio. In poche parole, il tipo di musica che sconfessa molte delle critiche più superficiali rivolte al jazz, ossia che è troppo libero, individualistico e privo di una direzione precisa. In quest’album tutto ha un suo scopo ed una sua energia.

C’mon Tigre | ore 21:30
Spazio ZUT!, Foligno

Marco Frattini (batteria, sintetizzatore), Pasquale Mirra (vibrafono, sintetizzatore), Giuseppe Scardino (sax baritono, sintetizzatore), Tiziano Bianchi (tromba, sintetizzatore)
Muovendosi tra tradizione e sperimentazione, C’mon Tigre è un duo attorno al quale ruota un collettivo multicolore di musicisti provenienti da più parti del mondo.
C’mon Tigre nasce nel bacino del mediterraneo e germoglia agli angoli delle grandi città raccontando l’Africa, per fascinazione, con una linea curva che parte da San Diego e finisce a Bombay. La radice è il funk, quello sporco, termine con cui gli afroamericani indicavano l’odore del corpo in stato di eccitazione.

Satoyama | ore 23:00
Spazio Astra, Foligno
Luca Benedetto (tromba, elettronica), Christian Russano (chitarra elettrica, elettronica), Marco Bellafiore (contrabbasso), Gabriele Luttino (batteria)
Satoyama nasce nel 2013 dall’incontro di quattro musicisti di diversa estrazione, con l’obiettivo di mettere in musica i propri vissuti e le proprie esperienze. Creano una musica di confine con larghe influenze jazz e progressive rock, passando anche dalla world music. La loro avventura musicale li porta a suonare in numerosi club e festival nazionali ed internazionali (Ivrea Jazz Festival, Torino Jazz Festival, Novara Jazz Festival, North Sea Round Town Festival).
Nel 2019 esce il terzo disco Magic Forest per l’etichetta Auand Records.

 

Luogo di spettacolo

Spazio Zut!
corso Cavour 83
Foligno (PG)