Enrico Rava Special Edition
Sabato, Agosto 24, 2019 - 21:15
Ingresso: 25 € (intero), 20 € (ridotto)

Il più internazionale dei jazzisti italiani festeggia il suo 80esimo compleanno insieme ai musicisti che negli ultimi decenni gli sono stati più vicini.
Non da oggi il trombettista, triestino di nascita ma cresciuto a Torino e oggi diviso fra la Liguria e Milano, è scopritore di talenti (il primo nome che viene in mente è ovviamente quello di Stefano Bollani), che suonando con lui hanno la possibilità di toccare con mano cosa vuole dire suonare jazz, nel senso più ampio dell’accezione.
Rava è infatti un artista che si è sempre nutrito della tradizione del jazz (da Louis Armstrong a Bix Beiderbecke, da Miles Davis a Chet Baker, per stare nell’orbita dei trombettisti), ma che nel contempo ha sempre vissuto intensamente il proprio presente.
Ma Rava è, forse prima di ogni altra cosa, un poeta della musica e questo spiccato senso della poesia non può non essere recepito da chi suona con lui e da chi lo ascolta su disco o in concerto.
Francesco Bearzatti, Giovanni Guidi, Francesco Diodati, Gabriele Evangelista ed Enrico Morello sono musicisti con una propria personalità, messa al servizio di un’arte unica e subito riconoscibile. Un’arte che si chiama Jazz.

Luogo di spettacolo

Castello di Gradara
Piazza V Novembre, 1
Gradara (PU)