Martedì, Luglio 12, 2016 - 23:30
Ingresso: 18 € (intero), 15 € (ridotto)

 

“Avishai Cohen è tornato, e non avrebbe potuto fare di meglio.”
Hassina Mechaï, Toute Le Culture (FR)

Negli ultimi due decenni la reputazione di Avishai Cohen è cresciuta fino ad arrivare ad essere considerato uno dei più grandi bassisti al mondo. Ma è come compositore che la sua affermazione musicale è stata maggiore. Con il suo nuovo trio porta in concerto alcune delle sue composizioni originali e dei suoi nuovi arrangiamenti, presentando le musiche del suo ultimo album From Darkness (uscito a febbraio 2015) così come alcuni dei brani più amati dal pubblico, tratti dagli album passati e dai suoi concerti live.

Ad accompagnarlo sul palco, una delle voci più versatili e originali della scena jazz attuale, il pianista e compositore Omri Mor. Omri ha suonato in molte occasioni con Avishai ed è stato in tournée con lui in tutto il mondo, sia in duo che come parte del rinomato AVishai Trio. Il suo spettro musicale va dalla musica classica al jazz, passando per la musica arabo-andalusa, il chaabi algerino e la musica latina.

“Di rado si ascolta un concerto così intenso, capace di allargare i confini musicali in questo modo… Un maestro dell’integrazione…” Rhein Main Presse (DE)

Ad aggiungere energia musicale sul palco ci sarà alla batteria il talentuoso Daniel Dor, che è stato di recente definito “un batterista inarrestabile” e “di un livello superiore”. Daniel è entrato a far parte del mondo musicale di Avishai alla fine del 2013, apportando rapidamente un nuovo respiro, e da quel momento ha continuato a lavorare e ad esibirsi al fianco di Avishai.

“Il palco è senza dubbio il luogo in cui Cohen si sente più a casa perciò assistere ad una delle sue performance dal vivo è probabilmente il modo migliore per prendere confidenza con il suo universo musicale.”

Luogo di spettacolo

Giardino del Torrione di S. Brigida
Via delle Mura, 7
Empoli (FI)