Giovedì, Giugno 28, 2018 - 23:30
Ingresso: libero

Daniele D’Agaro, sassofoni, clarinetto, clarinetto basso / Giovanni Maier, contrabbasso / Marko Lasič, batteria, percussioni
KOMBO-C: Ajk Vremec, Tilen Kravos, Anton Lorenzutti, Timi Vremec, chitarre elettriche / Robi Erzetič, Tomi Novak, batteria

Il trio Disorder At The Border deve il suo nome al celeberrimo blues scritto da Coleman Hawkins, che si adatta perfettamente allo spirito che contraddistingue “la gente di confine”, caratteristica comune ai tre musicisti che lo compongono, in senso strettamente geografico ma anche in quello musicale, con un punto fermo: la libera improvvisazione. I tre artisti vantano esperienze musicali molteplici, anche avventurose e fuori dal comune, centinaia di CD, tournée in tutto il mondo e collaborazioni con i grandi della musica mondiale. Il concerto renderà un doveroso tributo al genio di Ornette Coleman, scomparso nel 2015, che fu ospite di Udin&Jazz nel 2009. Nel secondo set, sul palco di Cervignano, la Kombo-C Orchestra, formata da giovani musicisti sloveni e guidata da Lasič.

Luogo di spettacolo

Piazza indipendenza - Cervignano del Fiuli
piazza indipendenza
Cervignano del Friuli (UD)