Venerdì, Aprile 5, 2019 - 20:45
Ingresso: 46 € (platea numerata), 40,25 € (prima galleria), 34,50 € (seconda galleria), 28,75 € (terza galleria)

Cristiano De Andrè porta in tutta Italia il concept album di Faber da lui riarrangiato in chiave rock.
Storia di un Impiegato torna a smuovere le coscienze a vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De Andrè (11 gennaio 1999), attraverso il tributo che gli rende il figlio Cristiano, con De André canta De André. E' un disco che mette in discussione le basi su cui si fonda il potere ed è stato arrangiato da Cristiano De André come una vera e propria opera rock. Nel tour sono in repertorio anche altri celebri brani come “Fiume Sand Creek” e “Don Raffaè”, nei quali Faber ha affrontato il tema dei diritti e della giustizia sociale, e altre perle, come “Il pescatore”. La regia dello spettacolo, curata da Roberta Lena, è piena di sorprese, con una importante componente visual con immagini storiche e giochi di luce.

A margine del concerto di Cristiano De André, Euritmica propone una due giorni di musica, letteratura e incontri dedicati all’indimenticabile Faber. Il 4 aprile, alle ore 18, presso la Scuola Superiore dell’Università di Udine in via Gemona 72, Cristiano e il biografo Alfredo Franchini incontreranno gli studenti e il pubblico per approfondire il significato attuale dell’opera.
Alle 20.45 del 4 aprile, presso il Teatro Garzoni di Tricesimo, è previsto un concerto sulle canzoni di De Andrè proposte da parte di un gruppo di giovani musicisti friulani.

Luogo di spettacolo

Teatro Nuovo Giovanni da Udine
Via Trento 4
Udine (UD)