Dopo il primo incontro "Jazz & Landscape", riparte martedì 23 febbraio alle ore 15, il ciclo di seminari dedicati alle professionalità nell’ambito della musica jazz: “Il lavoro della musica”. Un programma di seminari e corsi, ideato dall’associazione I-Jazz, dove musicisti e organizzatori potranno confrontarsi con esperti e professionisti del settore, per affrontare i vari aspetti legislativi, amministrativi, previdenziali, gestionali dello spettacolo con l’obiettivo di una maggiore consapevolezza di diritti e doveri.

Gli incontri saranno organizzati in modalità telematica su piattaforma Zoom; è necessario accreditarsi scrivendo a segreteria@i-jazz.it

Il prossimo appuntamento sarà dedicato al tema "Scrivere di jazz oggi: attualità e approfondimento dentro uno scenario mutante". In un contesto in veloce evoluzione come quello del jazz oggi, anche il ruolo della critica e del giornalismo subisce profondi cambiamenti. Le sfide del web, l'evoluzione del linguaggio, la necessità di nuove forme di interazione con un pubblico sempre più difficile da fidelizzare sono solo alcuni dei temi che affronteranno Luca Conti, direttore di Musica Jazz, Alessandro Rigolli (Gazzetta di Parma, Giornale della Musica) e Damir Ivic, prestigiosa firma legata alla musica elettronica, ma che al jazz ha sempre dedicato uno sguardo originale.

A moderare l'incontro saranno Roberto Valentino (Bergamo Jazz, ufficio stampa) ed Enrico Bettinello (Giornale della Musica, AllAboutJazz).

L'iscrizione (obbligatoria) è gratuita fino a esaurimento posti: segreteria@i-jazz.it

Pubblicato: Lunedì, Febbraio 15, 2021 - 12:40