Grande attesa per l'ultimo appuntamento di Jazz at the Pandemic Time firmato Paolo Fresu. Un ciclo di incontri mensili in diretta streaming, inserito nella programmazione di Officina Pasolini, Hub culturale della Regione Lazio, che vede il trombettista sardo nelle inedite vesti di intervistatore dei grandi protagonisti del jazz contemporaneo. Dopo l'eserdio in gennaio con il grande Enrico Rava, e ospiti del calibro di Omar Sosa, Jaques Morelenbaum, Michel Portal e Aldo Romano, Paolo Fresu dedica l'ultimo incontro di Jazz at the Pandemic Time alla sua terra natia, chiamando a raccolta due straordinari strumentisti sardi: Gavino Murgia e Paolo Angeli.

L'incontro, in programma mercoledì 9 giugno, vuole essere un omaggio alla Sardegna, alle sue tradizioni, le sue bellezze, la sua lingua, a testimonianza di un legame che il trombettista, icona del jazz made in Italy con oltre duecento dischi e migliaia di concerti in tutto il mondo, ha sempre mantenuto forte, raccontandolo spesso e non solo nella musica. Un rapporto profondo con le radici musicali e artistiche della sua amatissima isola, che Fresu condivide con i due ospiti protagonisti dell'incontro: Gavino Murgia, polistrumentista con predilezione per il sassofono, e Paolo Angeli, chitarrista ideatore di una vera e propria ‘chitarra orchestra’ a diciotto corde, un ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria, dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile.

Cosa dobbiamo aspettarci dall'incontro “Dobbiamo aspettarci - ci confessa Fresu - come è stato per gli altri musicisti che ho intervistato, il racconto di una vita (per quanto loro siano ben più giovani di Rava, Romano o Portal) e di una filosofia musicale e non solo. In una lingua, il sardo con le sue varianti dialettali (barbaricina per Murgia e gallurese per Angeli) che si aggiunge agli altri idiomi utilizzati nelle interviste già fatte”.

Una serata all'insegna delle sperimentazioni musicali e decisamente ad alto tasso emotivo per il format #Direttamente: Officina Pasolini A Casa Tua", quella in programma mercoledì 9, alle ore 21, sulla pagina Facebook di Officina Pasolini per un nuovo suggestivo viaggio nel jazz guidati ancora una volta da Paolo Fresu. Da non perdere!

Link alla pagina di Officina Pasolini 

 

 

Pubblicato: Giovedì, Giugno 3, 2021 - 18:09