Dal 04/09/2016 al 04/09/2016
Abruzzo
D. artistico: Paolo Fresu

A seguito del terribile terremoto che nella notte del 24 agosto ha sconvolto il centro Italia, “Il jazz italiano per l’Aquila” diventa per quest'anno “Il jazz italiano per Amatrice”. Un atto di solidarietà dedicato al paese diventato il luogo simbolo di questi tragici avvenimenti. Domenica 4 settembre saranno tanti i concerti distribuiti in tutta Italia; infatti, buona parte dei 20 palchi originariamente previsti all’Aquila troveranno ospitalità in altre città italiane.