Release Date: 04/05/10
Artisti Principali:
Strumentisti:
Codice: LSRCD116
Ad un solo anno dal precedente album la coppia di naufraghi Xabier Iriondo/Roberto Bertacchini è già in pista con una nuova collezione di brani dalla freschissima creatività. Il duo in questa terza prova discografica si allontana ulteriormente dall’ avant-rock sperimentale del miniCD d’esordio pompando la vena del blues primitivo ed impacchettandolo in undici tracce a forma di (sorpresa!) canzone.

Infatti “KC” è un album fatto di canzoni perché Iriondo svolge prima di tutto di chitarrista con tanto di riff e distorsioni, e Bertacchini raddrizza lievemente il ritmo del suo inconfondibile drumming lasciando che sia la voce ad essere l’elemento aritmico e ubriaco del loro suono. A suggellare la magnifica prova “canterina” dell’ ex-Starfuckers/Sinistri ci sono i suoi testi visionari e grotteschi.
-- 
Only one year has passed since the previous album, and the two survivors Xabier Iriondo / Roberto Bertacchini are already ready with a new collection of songs, thanks to their fresh creativity. The duo in this third album moves away from the ‘avant-rock experimental miniCD debut, pumping the vein of early blues and bundle it into eleven tracks in the form of song.

“KC” is an album consisting of songs, because Iriondo first acts as a guitarist with a lot of riffs and distortion, and Bertacchini straighten a bit the rhythm of his drumming letting the voice to be the element of their a-rhythmic and drunk sound. To seal the magnificent proof there are his lyrics, visionaries and grotesque. 
DOWNLOAD