Release Date: 25/03/09
Artisti:
Codice: LSRCD111
“…naufraghi nell’oceano del pop, rifugiati su di un’isola fuori dal tempo, il nostro bagaglio è una semplice borsa, colma di legno, metallo e circuiti stampati.”

Xabier Iriondo e Roberto Bertacchini di nuovo insieme per dare seguito all’omonimo miniCD che chiudeva la wallaceMailSeries. Due anni passati a forgiare un suono che è diventato molto più della somma di due stili la cui personalità è ormai diventata marchio di fabbrica, The Shipwreck Bag Show è un gruppo, una band che suona dal vivo e con questo album propone dodici brani che non è azzardato definire canzoni. Senza dimenticarsi della ricerca sonora portata avanti negli anni, il duo si dedica a cantare e suonare blues: ovviamente canzoni ubriache e sbilenche , ovviamente blues zoppo, zozzo, evocativo e
primitivo. Dio (o chi per lui) li fa…..

-- 

“… we are shipwrecked in the ocean of pop, refugees on an island out of time, our luggage is just a bag full of wood, metal and printed circuit boards.”

Xabier Iriondo and Roberto Bertacchini are together again to continue the work started with the mini-cd of the same name which closed the wallaceMailSeries. Two years to forge a sound that has become much more than the sum of two styles, whose personality has become trademark. Shipwreck The Bag Show is a group, a band playing live and this album offers twelve tracks that are real songs. Without forgetting the sound research carried out over the years, the duo is dedicated to singing and playing blues songs obviously drunk and crooked, obviously cripple blues, dirty, primitive and evocative. God (or who for him) makes them …

DOWNLOAD