Release Date: 10/05/18
Artisti:
Codice: UR 02

"Dimidiam" spartisce "a metà" tra i due musicisti le composizioni originali e gli stimoli improvvisativi. La comune tensione verso l'essenza della melodia si intreccia con la ricerca di spazi armonici e timbrici ampi in cui liberare le improvvisazioni. I ruoli e i suoni si modificano: il sassofono si fa ora voce ora tuba, il basso è ora una chitarra folk, ora un organo. Le composizioni si ispirano all'immediatezza delle musiche popolari, unite al linguaggio del jazz contemporaneo. Dimidiam è un viaggio di sintesi tra la forma canzone tradizionale e l'esplorazione di luoghi esotici estemporanei.

Dimidiam è un aggettivo latino che significa mezzo. Riferito alla musica, rappresenta esaustivamente la natura di questo particolare duo, in cui i ruoli vengono spartiti tra due strumenti complementari. Le sonorità che ne scaturiscono si dividono tra luminosi elementi melodici e ruvidi momenti sperimentali, cosi come improvvisazione e scrittura.

 

DIMIDIAM is a Latin adjective meaning “half”. If referred to music, it comprehensively represents the nature of this unusual duo, in which two complementary instruments split their roles. The sonorities arising from it, spread between melodic elements and experimental occurrences, as well as between improvisation and composition. Our goal is to realize a distinctive unity out of these two halves.

DOWNLOAD