Sotto la guida del direttore artistico Giovanni Busetto, da 9 anni l'associazione culturale AmbriaJazz propone al pubblico, musicisti nazionali e internazionali di prestigio in alcuni degli scenari più suggestivi della Valtellina. Il progetto è mantenuto vivo grazie agli sponsor che ogni anno mettono a disposizione luoghi e risorse per il festival, nonché un’ottima accoglienza agli ospiti musicisti che lasciano inevitabilmente un pezzo del loro cuore nella nostra valle. Le collaborazioni con cooperative sociali e altre associazioni sono sempre più numerose e consentono di coinvolgere in modo proficuo il territorio. Ma sono soprattutto i numerosi volontari, guidati dalla coordinatrice Norma Ghizzo, che permettono la buona riuscita del festival.