Fanfaraï
Sabato, Agosto 11, 2018 - 11:00
Ingresso: libero

Vincenzo Saetta, Gabrio Baldacci e Pasquale Mirra | ore 11:00
Chiesa San Giovanni Battista - Mores

Ancora due produzioni originali nel palinsesto della quarta giornata. La prima vede di nuovo in azione il vibrafonista Pasquale Mirra e il chitarrista Gabrio Baldacci, in compagnia del sassofonista Vincenzo Saetta.

Marco Bardoscia e Matteo Bortone | ore 18:00
Chiesa di San Paolo - Olbia

La seconda è tutta nel segno di un dialogo tra contrabbassi, quelli di Matteo Bortone e di Marco Bardoscia.

Fanfaraï | ore 21:00
Necropoli di Museddu - Cheremule

Poi, gran finale di giornata con la prima uscita in terraferma, dopo il “concerto navale” del giorno prima, di Fanfaraï. Con due album all’attivo e un terzo in lavorazione, questo gruppo tesse i legami tra culture e continenti differenti, fra tradizione e contemporaneità. Rivisitando i patrimoni musicali arabo-andaluso, gnawa, berbero o chaâbi, Fanfaraï fa dialogare gli strumenti tradizionali di diverse provenienze – darbouka, guellal, karkabou, oud e guembri magrebini, congas cubane – con una solida sezione di ottoni, basso, e batteria.

Luogo di spettacolo

Necropoli Museddu
Strada Provinciale 30
Cheremule (SS)