Rava Tribe
Domenica, Agosto 12, 2018 - 11:00

Stefano Tamborrino Seacup | ore 11:00
Chiesa di San Michele - Berchidda

Un organico inusuale costituisce i ranghi di Seacup: un ensemble in cui possiamo riconoscere un quartetto d’archi – Ilaria Lanzoni al violino, Jamiang Santi alla viola, Naomi Berrill al violoncello e alla voce, e ancora Gabriele Evangelista al contrabbasso – arricchito però dalla presenza creativa di batteria, elettronica e voce di Stefano Tamborrino, principale artefice dell’opera di composizione, e dalle ance (sassofono e clarinetto) di Dan Kinzelman. Sonorità che spaziano dal jazz alla musica contemporanea, dall’elettronica al folk passando per la musica da camera.

TriApology | ore 18:00
Chiesa - San Pantaleo

Si resta sul versante orientale anche per l’appuntamento pomeridiano con il concerto di TriApology, sotto la cui insegna si riconoscono il sassofonista Vincenzo Saetta, il chitarrista Michele Penta e il batterista Ernesto Bolognini. Un sodalizio nato dall’esigenza di sperimentare un sound ibrido, avvalendosi dell’elettronica come baricentro sonoro, mantenendo il suono di origine acustica del trio senza basso.

Rava Tribe | ore 21:30
Piazza del Popolo - Berchidda

In serata, dopo la prima parata musicale del gruppo Fanfaraï per le vie del paese si accendono finalmente i riflettori sul palco centrale di Time in Jazz. Il concerto inaugurale segna un collegamento ideale con la passata edizione del festival: è infatti Enrico Rava alla testa del gruppo Tribe. Il gruppo Tribe riunisce accanto alla sua tromba alcuni dei migliori talenti della scena jazzistica nazionale, ognuno con la propria storia e personalità stilistica: il trombonista Gianluca Petrella, il pianista Giovanni Guidi, Gabriele Evangelista al contrabbasso e Fabrizio Sferra alla batteria.

Andrea Benini (Mop Mop) feat Pasquale Mirra - Time is Over #01 | ore 24:00
Piazza del Popolo - Berchidda
Doppio lavoro per Gianluca Petrella: terminato il suo impegno con Rava Tribe sul palco di piazza del Popolo, il trombonista sarà infatti impegnato nello spazio adiacente nel primo dei dopo concerto che, sotto il titolo “Time is over”, accompagneranno le notti berchiddesi fino a ferragosto. Accanto alla vita propriamente jazzistica di Gianluca Petrella esiste infatti la sua faccia “elettronica” o di “ricerca morbida”. Per questo Paolo Fresu lo ha invitato a curare dei “late night shows” alternativi, un momento “dopofestival” con progetti ricchi di groove e ritmiche africaneggianti ma anche hip-hop e scratch con ospiti di volta in volta diversi. Ad aprire la serie, con Petrella, il vibrafonista Pasquale Mirra e un estratto del combo Mop Mop del musicista, dj e producer Andrea Benini.

Luogo di spettacolo

Piazza del Popolo - Berchidda
piazza del Popolo
Berchidda (SS)