Domenica, Aprile 30, 2017 - 20:30
Ingresso: Consumazione obbligatoria

NovaraJazz festeggia l'International Jazz Day con NovaraJazz Collective (Filippo Cozzi al sax alto, Vito Emanuele Galante alla tromba, Francesco Chiapperini al clarinetto basso, Simone Quatrana al pianoforte, Simone Lobina alla chitarra elettrica, Federico Morra al basso elettrico, Luca Pissavini al contrabbasso, Fabrizio Carriero alla batteria) insieme al maestro Alberto Mandarini. Musicista noto al pubblico del festival novarese, torna a Novara dopo le felici esperienze in edizioni precedenti Alberto Mandarini, trombettista e compositore dell'Orchestra Sinfonica della Rai di Torino. Mandarini ha collaborato, inoltre, con la Grande Orchestra Nazionale di Jazz e con numerose altre formazioni jazzistiche in tutta Italia.

Il progetto inedito era nato per essere portato a L’Aquila in occasione della seconda edizione de Il Jazz Italiano per l’Aquila. In seguito del terremoto che ha coinvolto il centro Italia lo scorso 24 agosto, il concerto si è tenuto il 4 settembre al Piccolo Teatro Regio di Torino, in occasione della maratona jazz nazionale Il Jazz Italiano per Amatrice.

Luogo di spettacolo

Opificio Cucina & Bottega
via Gnifetti 45
Novara (NO)