Sabato, Luglio 14, 2018 - 21:30
Ingresso: libero

Nico Gori è senza dubbio il nome di riferimento in Italia per quanto riguarda il clarinetto, cominciato a studiare dall’età di sei anni. La sua carriera jazzistica è fitta di collaborazioni prestigiose: Fred Hersch, Tom Harrell, Lee Konitz, Enrico Rava e molti altri, fra cui soprattutto Stefano Bollani con il quale lavora dal 2004 (ad Ancona Jazz Summer Festival 2016 con il programma “Napoli Trip”).
Questa sua recente produzione vede la partecipazione di alcuni giovani musicisti del territorio toscano al fianco di affermati artisti della costa tirrenica.  Il tentetto, che conta nel proprio organico anche due voci, maschile e femminile, presenta un repertorio formato da brani della tradizione delle storiche big band, di autori come Benny Goodman e Count Basie e brani originali dello stesso Gori, sempre ispirati alla tradizione swing degli anni ’30 e ’40.   Seppur con un organico ridotto rispetto alla big band classica, gli arrangiamenti, il sound ricercato e la scelta del repertorio sono volti a recuperare quel rapporto tra musica, spettacolo e ballo proprio delle grandi orchestre jazz di quegli anni.

In caso di maltempo: Teatro Sperimentale, via Redipuglia

Luogo di spettacolo

Piazza del Plebiscito
Piazza del Plebiscito
Ancona (AN)