Lunedì, Gennaio 22, 2018 - 21:00
Ingresso: 20,00

Mark Turner sax 
Larry Grenadier bass 
Jeff Ballard drums

Dalla collaborazione con il contrabbassista Larry Grenadier e il batterista Jeff Ballard, la ritmica di Mehldau, è nata nel 2000 una delle formazioni più interessanti e longeve sulla scena contemporanea, il trio Fly, che vanta al proprio attivo la registrazione di tre album.  Nella raffinata musica di questo eccezionale trio la personalità di Turner si esprime in modo pregnante.
Mark Turner è nato a Fairborn, Ohio, nel 1965, e si trasferìsce con la famiglia in California all'età di 4 anni, crescendo poco fuori Los Angeles. Ha iniziato a suonare il clarinetto a 9 anni per passare successivamente al contralto, e quindi al tenore da adolescente. Alla fine, ha trovato un proprio stile, dopo studi approfonditi delle metodologie musicali di John Coltrane e Warne Marsh, tra gli altri. Dopo essersi trasferito a New York, Turner ha lavorato con musicisti come Paul Motian, James Moody, Lee Konitz, Tomasz Stanko, Dave Holland, Billy Hart, Brad Mehldau, Kurt Rosenwinkel, Dave Douglas, John Patitucci e il SF Jazz Collective. È uno dei sassofonisti più amati ed ammirati della sua generazione, famoso per la sua intima espressività su tutta la gamma del tenore. 

 

Luogo di spettacolo

Teatro Studio Borgna
via Pietro De Coubertin
Roma (RM)
?> ?> ?> ?>