Lunedì, Luglio 17, 2017 - 21:30
Ingresso: 15 € (intero), 12 € (ridotto)

Dado Moroni e Luigi Tessarollo due tra i massimi esponenti del panorama jazz contemporaneo presentano in duo “Talking Strings”, lavoro discografico appena pubblicato e prodotto dall’Abeat Records, portato in anteprima con grandissimo successo al Festival di Umbria Jazz Winter e al Blue Note di Milano. In un viaggio virtuale nel magico repertorio dell’American Songbook Dado e Luigi interpretano le composizioni più belle e indimenticabili di personaggi come George Gershwin, Duke Ellington, Richard Rodgers, Jerome Kern, Irving Berlin… filtrate attraverso le personali esperienze per un mix fresco, attuale e soprattutto imprevedibile come nella migliore tradizione dell’improvvisazione jazzistica. Dado, pianista d’ineguagliabile sensibilità e competenza, grande ammiratore e conoscitore della chitarra jazz e Luigi, profondo estimatore del grande Jim Hall, offrono, in un contesto attuale e personale, la loro concezione e interpretazione del rapporto tra i due strumenti, basato sulla qualità e l’intensità del messaggio musicale. Nella seconda parte del concerto un ospite d’eccezione salirà sul palco insieme ai due fuoriclasse, uno dei più grandi bassisti e contrabbassisti italiani, Ares Tavolazzi, pezzo di storia della musica colta e popolare, dalle collaborazioni pluridecennali con Guccini, a bassista degli AREA fino alle grandi collaborazioni jazz, come quella che si preannuncia in questo concerto.

Luogo di spettacolo

Mole Vanvitelliana
banchina Giovanni da Chio
Ancona (AN)