Venerdì, Giugno 15, 2018 - 21:30
Ingresso: libero

THE BRIDGE 4ET | ore 21:30
Michele Polga, Matteo Alfonso,  Lorenzo Conte  Feat. Guilhem Flouzat  drums
La lunga collaborazione tra il sassofonista  Michele Polga e i veneziani Matteo Alfonso e Lorenzo Conte ha dato vita a questo progetto originale chiamato “The Bridge” e che vede  in esclusiva la partecipazione del giovane e già acclamato  batterista Parigino Guilhem Flozart. L’intento musicale è un ponte (The Bridge) tra nuovo e tradizione. I quattro artisti rileggeranno  composizioni originali e brani tratti dal grande repertorio dei Broadwas Standards. A completare la band il giovane batterista Parigino Guihlem Flouzat. L’energia nel fare musica, la passione per il Jazz , la conoscenza della tradizione e un comune gusto estetico sono gli elementi che uniscono questi musicisti e garantiscono una performance di grande impatto emotivo.

ROBERTO GATTO PERFECT TRIO | ore 22:30
Dopo una serie di situazioni più legate alla tradizione jazzistica (come gli omaggi in quintetto a Miles Davis e Shelly Manne), Roberto Gatto si rivolge ora a esplorare nuove sonorità, richiamando alla memoria un suo altro recente progetto che ripercorreva il repertorio del progressive rock.
Senza dimenticare il legame con la tradizione, questo trio si muove all’insegna della sperimentazione legata alle nuove sonorità e conduce il pubblico nel mondo dell’elettronica e dell’improvvisazione, dando vita ad una performance multiforme. Momenti di grande energia e groove si alternano a momenti di alto lirismo e sonorità progressive. Il suono del trio è connotato dal piano Fender, dai synth analogici, dai loops, dall’utilizzo di live electronics da parte di tutti e tre. Roberto Gatto ha dato a questo gruppo il nome di “trio perfetto”, a indicare la formazione in cui attualmente si trova più a suo agio e che gli permette di suonare tutta la musica in assoluta libertà. I compagni di palco del leader batterista sono il pianista e tastierista Alfonso Santimone, uno dei più intraprendenti e creativi musicisti in attività, e Pierpaolo Ranieri al basso elettrico, un giovane straordinario strumentista attento conoscitore delle nuove tendenze.

Luogo di spettacolo

Piazza Marconi - Laigueglia
piazza Marconi
Laigueglia (SV)