In primo piano

Il Padova Jazz Festival festeggia quest'anno la sua ventesima edizione. Dal 7 al 14 ottobre nella cittadina veneta tanti appuntamenti con la musica in compagnia di ospiti nazionali e internazionali, nelle più prestigiose sedi musicali cittadine, dal Teatro Verdi alla Sala dei Giganti.

Si parte sabato 7 ottobre con l’esplosiva Magicaboola Brass Band che nel pomeriggio percorrerà le vie e le piazze del centro storico padovano, mentre lunedì 9 ottobre sarà la volta di tre distinti assolo (prima di un finale che li riunirà tutti assieme): il chitarrista Francesco Diodati, il sassofonista Piero Bittolo Bon e il percussionista Francesco Cigana, tutti sorretti dall’apporto del visual artist Luca Silvestri. Martedì 10 sul palco gli Hobby Horse, ovvero Dan Kinzelman, Joe Rehmer e Stefano Tamborrino.

Mercoledì 11 ottobre il festival entrerà nel vivo della sua programmazione, a partire dalla prestigiosa Conversazione con Pat Metheny, che si terrà nel pomeriggio al Ridotto del Teatro Verdi, in attesa dell'atteso concerto del 13 ottobre.

Sempre mercoledì 11 ottobre riflettori puntati sul trombettista Mike Applebaum e suo quartetto che, oltre ad alcuni ospiti, esploreranno un’ampia gamma di stili musicali: standard jazz, classici latini, musiche da film. Giovedì 12, ancora alla Sala dei Giganti, sarà la volta del pianista Eric Reed, con il suo trio statunitense e in più l’aggiunta di Piero Odorici, che metterà le sue solide basi gospel, la profonda conoscenza dei classici jazz e uno spiccato senso dello swing al servizio della musica di Coleman Hawkins. 

Venerdì 13 il Teatro Verdi aprirà le porte a un’icona della chitarra come Pat Metheny, sul palco con Gwilym Simcock al pianoforte, Linda Oh al contrabbasso e Antonio Sanchez alla batteria, Metheny torna dopo molto tempo a confrontarsi con la storia della chitarra jazz in uno dei suoi format più classici. L'appunatemento con la serata finale del festival è fissata per sabato 14: Sergio Cammariere presenterà il suo più recente lavoro discografico, Io, accompagnato da un gruppo di fedeli musicisti che denotano il feeling jazz del suo cantautorato.

Il Padova Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Miles presieduta da Gabriella Piccolo Casiraghi, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, di GBR Rossetto e Antenore Energia.

Il programma al link: http://italiajazz.it/attivita/festivals-e-rassegne/padova-jazz-festival

Pubblicato: Venerdì, Settembre 15, 2017 - 20:45