#menu-apha -->

Prende il via il 5 aprile la collaborazione tra il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze e l’Associazione Music Pool: una sinergia che darà vita a quattro appuntamenti dedicati alla grande musica jazz. Tanti i protagonisti che si alterneranno in Sala del Buonumore “Pietro Grossi”, a partire dal primo appuntamento di “Salotto Jazz”, in programma giovedì 5 aprile, dedicato al contrabbasso di Ferruccio Spinetti, storico contrabbassista degli Avion Travel e fondatore con la cantante Petra Magoni del duo Musica Nuda; per proseguire il 12 aprile con il concerto del Bossarenova Trio di Paula Morelenbaum; il 7 maggio con la prima di “New Jazz Perspectives”, sul palco Francesco Zampini Trio e la speciale partecipazione di Alessandro Lanzoni; e concludersi  il 16 maggio con il secondo appuntamento di “Salotto jazz” dedicato al pianoforte di Enrico Pieranunzi.

Gli incontri, dedicati agli studenti e aperti al pubblico, hanno l’obiettivo di far conoscere la musica jazz a un pubblico sempre più ampio. Come sottolinea Paolo Zampini, direttore del Conservatorio di Firenze, "La musica jazz, per la sua intrinseca vocazione di accomunare e avvicinare popoli e culture musicali provenienti da ogni parte del mondo, rappresenta una fonte inesauribile di conoscenza e di innovazione. Per questo motivo, consapevoli dell’importanza che una buona formazione didattica debba sposarsi a una diffusione sul territorio e alla promozione delle nuove generazioni in ambito concertistico, - prosegue Zampini - abbiamo aderito con entusiasmo alle proposte che ci sono arrivate da Music Pool. Nello spazio di poche settimane, in modo molto variegato, avremo numerose occasioni di conoscenza e confronto".

Progetto originale, “Salotto Jazz” è un format innovativo che trae ispirazione dai talk show televisivi dove lo strumento musicale, nella sua versione per musica jazz, diventa il filo conduttore dell’evento: una nuova forma di “infotainment”, con il duplice fine di informare e trasmettere un know how specifico (quello jazz), che va oltre il tradizionale approccio accademico, attraverso forme di intrattenimento e spettacolo più dinamiche e di appeal. “Salotto Jazz” coinvolge gli studenti e futuri musicisti professionisti del Conservatorio Cherubini, mettendoli in primo piano sul palcoscenico, in dialogo e confronto con gli ospiti che saranno, di volta in volta, invitati ad animare gli eventi.

Info e programmi:
Music Pool 2018 - http://www.italiajazz.it/attivita/festivals-e-rassegne/music-pool-jazz-e...
Salotto Jazz - http://www.italiajazz.it/attivita/festivals-e-rassegne/salotto-jazz 

Pubblicato: Mercoledì, Aprile 25, 2018 - 00:36